giovedì 25 aprile 2013

Mademoiselles Des Ideés: Paris






Eccomi arrivata al  mio primo appuntamento con le 
amiche del gruppo
Mademoiselles Des Ideés,
un meraviglioso progetto di collaborazione tra blogger 
a cui ho aderito con entusiasmo,
ideato da 
qui e qui
 potete trovare le informazioni riguardanti
la nascita dell'inziativa e il primo
post che aveva come tema i libri.


Questo appuntamento riguarda
Parigi



oggi sono davvero superfelice
sono appena ritornata da questa meravigliosa città
con me ho portato un quaderno
che è stato il mio diario
durante questa settimana.

Per voi ho pensato
ad un tutorial per creare un piccolo Carnet de Voyage.


Io amo la grafica, nonché la stampa su stoffa
 con questa tecnica  ho preparato tante cose per il mio mercatino,
perciò ho deciso di fare una copertina
per il mio diario
utilizzando la tecnica della
 freezer paper




Bando alle ciance
ecco cosa occorre
freezer paper
stoffa
1 quadernetto piccolo
(per intenderci la metà di un normale quaderno in questo modo il foglio A4 vi basterà per ricoprirlo tutto)
colla vinilica (ma potrebbe mai mancare??)
pennello
forbici
passamaneria
un piccolo bottone di madreperla



Per prima cosa dovete avere a disposizione
un supporto con il quale irrigidire la stoffa,
la tecnica più semplice consiste nel ritagliare  un foglio di freezer paper
della misura di un foglio A4,
appoggiarlo sulla stoffa facendo aderire la parte lucida,
stirare senza usare il vapore,
 facendo attenzione a non fare rughe o 
bolle che poi in fase di stampa potrebbero compromettere il lavoro,
ritagliare l'eccesso della stoffa.
C'è chi sostiene che al posto della freezer
paper si possa usare anche la comune carta con cui viene avvolto
il salume,
io ci ho provato con scarsissimi risultati,
Altre tecniche per la stampa su stoffa le trovate
qui  e qui e qui




Infilare la stoffa nella stampante e dare il
via .....se volete potete utilizzare una 
delle immagini qua sotto
 basta fare clic sulla discalia e scaricarle....





Parigi, la tour Eiffel e un palloncino rosso.....per le sognatrici





Siete anche voi nel mood macaron? Una bella copertina dai toni pastello.....

https://docs.google.com/file/d/0B3X-SABX1i8VUUxRVGhJRTBlVkU/edit?usp=sharing
Parigi a colori




Se preferite invece lo stile sabby.....eccovi servite
Romantica Parigi


Sono già pronte 
per un foglio A4.



E ora  dopo avere staccato la 
freezer paper dalla stoffa,
procedete a ricoprire
il vostro quadernetto 
con la stoffa stampata,



spalmate con cura la colla
vinilica e
 con lo stesso metodo con 
il quale andreste a ricoprire
un libro di scuola fate aderire ben bene
la stoffa alla copertina, 
niente bolle o rughe please!

Lasciate asciugare,
ora dopo aver ritagliato gli angoli della stoffa
a circa cinque millimetri dal quadernetto,
ripiegate i margini all'interno in questo modo
 dopo averli spalmati di colla



Rifinire la costa del quaderno
inserendo la stoffa all'interno con l'aiuto
della   punta delle forbicine



Ora non vi resta che aspettare che il 
tutto si asciughi,
 per finire il lavoro coprite la parte interna del
quaderno con una carta a 
vostra scelta, io adoro i vecchi spartiti
perciò ho usato questi.


Infine, se volete, potete aggiungere
un nastrino in passamaneria di cotone e
fermarlo con un bel
bottoncino di madreperla
per empreziosire la vostra creazione.



Le creazioni Mademoiselles des Ideés sono in vendita, il progetto nasce con lo scopo di esprimere al meglio le nostre potenzialità e metterci in gioco ma non si è voluto tralasciare uno sguardo al solidale...e tutto parte dal fatto che Viviana è una volontaria in un Rifugio di cani e gestisce e segue diverse colonie feline adoperandosi di tanto in tanto di creare "chincaglierie" per poi poter offrire un aiuto monetario ai meno fortunati. Su queste basi Serena di "le idee di papilio" ha pensato di proporre anche le nostre opere in vendita, offrendone poi il ricavato ai cani/gatti randagi e abbandonati per l'acquisto di pappe specifiche e cure veterinarie che purtroppo sono all'ordine del giorno.
Chiunque volesse contribuire non esiti a chiedere informazioni.
E ora ecco le altre pazze Mademoisellees:

Chincaglierie e Fronzoli  http://chincaglierie-fronzoli.blogspot.it/
L'Arte Creativa a Lucia http://luci-artecreativa.blogspot.it/ 
Le Decorazioni di Glee http://ledecorazionidiglee.blogspot.it/ 
Maryanne: cucito creativo e non solo http://sadioni.blogspot.it/

sanno sempre stupirmi con la loro
creatività.



Un bacio e a presto


Eli


36 commenti:

  1. Che eleganza! La stampa si riproduce benissimo sulla stoffa dove si trova la freezer paper. Io conosco la tecnica della carta da salumi ma non l'ho sperimentata ancora, dici che non funziona?

    RispondiElimina
  2. S-P-E-T-T-A-C-O-L-A-R-E!!!! Meravisamente Eliiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!
    Besito

    RispondiElimina
  3. Delizioso! Brava, elegantissimo! <3l

    RispondiElimina
  4. Bello, bello. bellissimo, tutto da provare!!!
    Grazie, baci
    Lucia

    RispondiElimina
  5. Semplicemente meraviglioso questo piccolo diario!! Senza parole!!
    Baci,
    Grazia

    RispondiElimina
  6. Complimenti! è bellissimo :)

    RispondiElimina
  7. ....delizioso, mi piace tantissimo.....e in più non ho mai utilizzato questa tecnica....proverò sicuramente!!!
    Un bacione e buona giornata
    Elena

    RispondiElimina
  8. meraviglioso, sei stata bravissima come sempre!
    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  9. Eli meraviglioso questo progetto, devo provare ad utilizzare questa tecnica! :))
    Complimenti!! :)
    Un abbraccio
    Glee

    RispondiElimina
  10. Eli, è fantastico!!! Adoro la stampa su stoffa, ma non ho mai provato ancora!! Un ottimo incentivo, e grazie per gli stampabili!! Un abbraccio Mademoiselle!! <3

    RispondiElimina
  11. Veramente bellissimo!!!! Fine e delicato.
    Brava!
    Ciao a presto
    Sara

    RispondiElimina
  12. Eli GRANDE!!!!!..bel progettino da fare senza troppi passaggi!! Ma una cosa non ho capito..scusami! La freezer paper lhai usata solo xrinforzare la stoffa ho capito bene???..con la carta da macellaio è il ferro caldo non ti si attaccava la stoffa al foglio?? io Avevo provato cosi è funzionava benissimo!! Anche per la preziosità della carta frezzer Introvabile usandola per altri scopi!! P.S ma la carta frezzer dove lhai trovata????? Baciiii e buon 25 aprile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la carta la uso solo come rinforzo, poi la stacco dalla stoffa dopo averla stampata. Ho provato ad usare la carta da macellaio (ero andata a fare la spesa ed ero tornata con un bel gruzzoletto di fogli) ma non si è attaccata bene alla stoffa e ho rovinato completamente il mio prezioso tessuto, perciò ho buttato il tutto e ho ordinato la freezer su Amazon....

      Elimina
  13. Grazie x gli stampabili!!!! Hai iniziato quest'avventura alla grande. Bravissima

    RispondiElimina
  14. Bellissimo lavoro! Grazie per i disegni da stampare.Anch'io qualche giorno fa ho pubblicato la copertina del mio art journal, ma ho usato una stoffa già stampata. Prima o poi devo decidermi a provare la tecnica che hai descritto. Grazie per i tuoi consigli.
    A presto...Iaia.

    RispondiElimina
  15. Molto bello!! io ho stampato su legno, ma non ho ancora provato su stoffa... grazie per il tutorial! bacio

    RispondiElimina
  16. Eli bellissimo carnet e bellissima iniziativa...ci vediamo presto ! baci mirtia

    RispondiElimina
  17. Delizioso il tuo carnet... noi tutte adoriamo Parigi!!
    un saluto Elisa

    RispondiElimina
  18. Eccomi!!mi mancavi solo te....che dire?gia' dalle anticipazione avevi fatto intendere un superlavoro...e cosi' e' stato!!! E' da negozio prpoprio!!stupendo!e l'immagine che hai scelto e' la piu' bella;)
    Alla prossima puntata Mademoiselles!!!
    V.

    RispondiElimina
  19. Questo lavoro è meraviglioso!
    Complimenti davvero!
    Mi piace un sacco!
    Francesca

    RispondiElimina
  20. Che idea raffinata Eli.. Mi piace da impazzire... e grazie per le bellissime stampe, le custodirò con cura per i prossimi progetti... Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Bentornata Eli!
    Immagino una vacanza meravigliosa!!!
    Il tuo carnet è delizioso, prima o poi devo proprio provare anch'io questa mitica stampa su stoffa...
    bacio

    RispondiElimina
  22. lavoro splendido! Brava Eli!
    ma guarda com'è bella questa copertina!
    complimenti!
    bacioni grandi Valeria

    RispondiElimina
  23. Abbiamo anche cambiato un pochino il look del blog, che bello! Brava Eli, con la grafica ci sai proprio fare, e anche con tutto il resto :-) Questo mi sembra un gran bel progetto, e coinvolge tutte persone deliziose. Brave.

    Un abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina
  24. Questa iniziativa è davvero meravigliosa...proponete sempre cose fantastiche e questa volta anche delle tecniche nuove che non conoscevo...io adoro Parigi e mi sa che proverò a utilizzare con la stessa tecnica le immagini che ci hai lasciato...
    Fede

    RispondiElimina
  25. Eccolo qui il post che attendevo ... Semplicemente uno spettacolo !
    Riesci sempre a rendere le tue creazioni uniche originali e con una marcia in più!
    Sei stata chiarissima nel tutorial, GRAZIEEE !
    Buon inizio settimana, un abbraccio e un bacione
    Love et bisous Ve

    RispondiElimina
  26. Bellissimo il progetto e bellissime le stampe. Prenderò sicuramente spunto!
    A presto!

    Elisa

    RispondiElimina
  27. Bravissima,mi piace sia l'idea che la stampa che...tutto!!! e anche le altre,bel gruppo,complimenti!
    Ciao Lieta
    p.s.
    ti aspetto;)))

    RispondiElimina
  28. adoro la versione shabby!!
    Mi piace molto il tuo progetto,molto francese!
    E credo che mi farò un quadernetto per me..tempo permettendo!
    Le idee sono tante, il tempo è poco..
    mannaggia mi hai fatto venir voglia anche di realizzare questo progettino!!
    EhEH..bacioooooooooooo

    RispondiElimina
  29. sei veramente bravissima.. adoro la shabby.. sono una tua nuova follower da kreattiva.. se ti va passa da me.. http://truccoedintorni.blogspot.it/ baciiiiiiiiii

    RispondiElimina
  30. Un quadernetto adorabile per raccogliere i ricordi più belli di viaggio...bravissima!!!

    RispondiElimina
  31. ciao, ti ho scoperta perchè ti ho vista tra le mie follower -grazie ;-)
    Avrai notato che anche io mi sto appassionando sulla stampa "su tutto" ma non sempre con buoni risultati, sigh! Spesso vi vedo usare la freezer paper...mi puoi dire che cos'è esattamente e dove si trova? Mi sembra che questa tecnica sia quella che da i migliori risultati....
    grazie, ciao

    RispondiElimina
  32. Ciao!
    La tua creazione è bellissima, così come tutte quelle delle altre Mademoiselles.
    La nostra iniziativa "Ispirazioni&Co" è appena partita e il nostro tema del mese è proprio Parigi (non molto originale forse, ma meritava proprio).
    Vuoi contribuire alla nostra raccolta? Ci farebbe un sacco piacere, perchè i vostri lavori sono uno meglio dell'altro.
    Tutte le info qui: http://squittydentrolarmadio.blogspot.it/2015/01/ispirazioni-co-presentazione.html
    E puoi lasciare il tuo link sotto la mia ispirazione:
    http://squittydentrolarmadio.blogspot.it/2015/01/ispirazioni-co-parigi-3-barbie-une.html
    o naturalmente sotto quella delle mie amiche
    Siamo anche su Fb e G+.
    Ti aspettiamo!

    RispondiElimina

Adoro leggere i vostri commenti.
I enjoy hearing from you.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...